• Aree Italia e Chapter esteri
  • Eventi centrali
  • Topic
  • Career

Cerca un evento

29 settembre 2017

Il cambiamento: uscire dalla comfort zone

Come orientarsi all’interno di un mondo che cambia? Come trasformare il disorientamento e la perdita di punti di riferimento in auto-consapevolezza? Luigi Zoia, autore del libro "Cadere sette volte... rialzarsi otto" ce lo racconta in un seminario di self-empowerment. Il 29 e 30 settembre, in Bocconi.

Il contesto
Rivoluzione digitale, instabilità politica, incertezza economica, perdita dei valori tradizionali: tutti fattori che hanno portato negli ultimi anni a una profonda crisi culturale all’interno della società occidentale, tanto a livello collettivo quanto individuale.
Come muoversi, dunque, all’interno di questa nuova realtà? E’ possibile individuare nuovi punti di riferimento che ci aiutino a trovare la giusta direzione in un mondo dominato dall’incertezza?

Come gestire il cambiamento: uscire dalla comfort zone
Il cambiamento, che si manifesti a livello lavorativo o nella sfera privata, può essere gestito. Non solo, può anche essere trasformato in una grande opportunità.
Come? Abbandonando tutte le convinzioni che abbiamo precostituito e che incidono sulla percezione della realtà e uscendo dalla nostra comfort zone.

Il Workshop
Luigi Zoia esaminerà gli strumenti utili a prendere coscienza di sé, individuare approcci alternativi alle sfide professionali contemporanee e sviluppare nuove strategie per il riposizionamento lavorativo, nel suo workshop di self-empowerment.
Un workshop di due giorni, a cui seguirà un corso di un mese basato su un forum online in cui gli iscritti potranno postare le domande a Luigi.
I partecipanti al workshop apprenderanno, attraverso la pratica esperienziale, a utilizzare nuovi modelli operativi in ambito professionale e personale.

Referenze dei partecipanti
Chi ha partecipato in passato lo descrive così:

“Consente di fare passi avanti nella realizzazione di se stessi.”

“Un grande esempio di capacità di trasformazione e cambiamento.”

“L’esperienza che non ti aspetti, per cambiare il modo di pensare e vivere da protagonista.”

“Un’esperienza sorprendente, molto profonda, che consente di ampliare i propri orizzonti e arricchire la propria formazione con le competenze del futuro, che insegna a entrare in connessione con il proprio io più intimo e a scegliere con consapevolezza e in maniera funzionale ai propri obiettivi, che ti dà gli strumenti per rimanere saldo e in equilibrio in un mondo sempre più dinamico, instabile e incerto.”

Chi è Luigi Zoia
Campione di karate, tra i Sensei più titolati e importanti di Italia, Alumnus Bocconi, imprenditore e autore.
Luigi ha appreso dalle arti marziali, dallo zen, dalle esperienze aziendali e imprenditoriali in campo immobiliare e finanziario, a gestire cambiamenti di carriera e di identità.

Per saperne di più su Luigi Zoia, vai al profilo Linkedin, leggi la sua biografia su Wikipedia e visita il sito dell’associazione The Conscious Business Group, di cui è Presidente.

Partecipazione
Il workshop è aperto a tutti: Soci BAA, Alumni non Soci ed esterni.
E' possibile iscriversi a entrambe le giornate o solo al sabato in caso si abbia partecipato al seminario "Il cambiamento: rischio o opportunità?" del 28 gennaio scorso.

Le quote di partecipazione, da intendersi per persona, includono welcome coffee, coffee break e pranzo.

Venerdì e sabato

  • Soci BAA: 100 €
  • Alumni non Soci: 180 €
  • Esterni: 200 €

Solo sabato

  • Soci BAA: 70 €
  • Alumni non Soci: 130 €
  • Esterni: 140 €

Chiusura iscrizioni
Giovedì 28 settembre, ore 23:00 

Dove
Università Bocconi (Via Roentgen, 1 Milano)  Aula TBD

Quando
Venerdì 29 e sabato 30 settembre, dalle 8:30 alle 17:30

Maggiori informazioni
careers@bocconialumni.it

Chiusura Iscrizioni: 28/09/2017 23:00
da: 29/09/2017 08:30
a: 30/09/2017 17:30
Via Roentgen, 1 Milano
careers@bocconialumni.it
L'iscrizione comprende il consenso alla registrazione e diffusione online dei contenuti dell'evento.
Puoi iscriverti a un evento BAA e sostenere i progetti di Bocconi in un'unica transazione via PayPal.
Ogni donazione è deducibile al 100%.