Cerca una news

18 maggio 2017

La Padoa Schioppa Visiting Professorship rinnovata fino al 2021

A cinque anni di distanza dalla sua inaugurazione, la Banca Centrale Europea ha deciso di rinnovare per un altro quinquennio l’accordo siglato con l'Università.

La Tommaso Padoa Schioppa Visiting Professorship è stata istituita all’apertura dell’anno accademico 2012-2013, alla presenza di Mario Draghi, per ricordare uno dei più illustri Alumni della Bocconi, tra i padri fondatori della moneta unica e membro del Comitato Esecutivo della BCE tra il 1998 e il 2005.

L’obiettivo della Professorship, e della BCE che la finanzia ogni anno con una donazione di 30.000 euro, è ospitare in Università Bocconi un docente di livello internazionale che svolga attività di insegnamento, studio e ricerca all’interno dell’ambito di politica economica e monetaria europea.

Il Visiting Professor dell’anno accademico in corso è Andrea Carriero, professore di economia presso la Queen Mary University of London. Laureato e dottorato alla Bocconi ed ex consulente del Tesoro britannico, conta anche un’esperienza lavorativa presso la BCE, all’interno della Policy Strategy Division.

Attualmente, Andrea Carriero si sta dedicando a un progetto congiunto con Massimiliano Marcellino (Università Bocconi) e Todd Clark (Federal Reserve Bank di Cleveland) sugli effetti che l’incertezza può esercitare sulle fluttuazioni macroeconomiche e sui mercati finanziari.